Premiati 2008

Home arrow Edizioni arrow Edizione 2008

3 LUGLIO 2008


Immancabile appuntamento nell’agenda romana, il “Premio Margutta – La via delle Arti”,  è andato in scena giovedì 3 luglio alle ore 21.00, nella Sala Fellini del Centro Congressi “Roma Eventi”, via Albert, 5 (via Margutta).

L’evento ideato dal Fashion Producer Antonio Falanga ha come obiettivo quello di riportare alla ribalta l’interesse per una delle più celebri vie di Roma, “Via Margutta”, conosciuta in tutto il mondo per essere una delle più importanti arterie della creatività della Capitale.

A manifestare concretamente il rapporto privilegiato che Via Margutta ha costruito con l’universo della creatività, la celebre “Fontana degli Artisti”, realizzata nel 1927 dall’Arch. Pietro Lombardi, raffigurante due mascheroni, uno triste l’altro sorridente, ad enfatizzare le alterne fortune della categoria. Opera da cui trae ispirazione l’ideazione del logo e l’immagine del “Premio Margutta -  La via delle Arti”.

Il prestigioso riconoscimento viene conferito ai protagonisti di spicco del mondo della cultura e del costume che nel corso della loro carriera si sono distinte sia per il legame affettivo e professionale con Via Margutta, sia per il proprio contributo al mondo dell’arte e della creatività.

Quest’anno il “Premio Margutta – La via delle Arti” è stato conferito per la sezione cinema all’attrice e produttrice italiana Maria Grazia Cucinotta; per la fiction alla giovane e affascinante Francesca Chillemi. Il premio per la sezione televisione è stato ritirato dal noto conduttore Fabrizio Frizzi. La sezione giornalismo ha visto protagonista il Direttore del settimanale “Vip” Umberto Mazzarini, mentre il notaio più conosciuto dal pubblico televisivo italiano, Luigi Pocaterra, ha ritirato la prestigiosa statuetta per il suo libro “Lo Magno Notaro”. Sono stati premiati, rispettivamente per le categorie Media, Arte e Moda, Joe Violanti voce radiofonica fra le più apprezzate, Cesare Tacchi esponente di spicco della “Pop Art Italiana” degli anni ’60 e il Direttore di Fashion Tv Licia Negri. Il premio per la Sezione Teatro ad una delle figure più prestigiose del panorama nazionale Paola Pitagora, mentre quello per la Musica al compositore e batterista  “Jazz” Roberto Gatto. Premio per l’Italian Style nel mondo ad Elsa Martinelli.

L’evento, condoto da Nino Graziano Luca, si avvalso dei prestigiosi patrocini di Altaroma e della Federazione Nazionale della Moda di Confartigianato. Patrocini Istituzionali: l’Ass.to alle Politiche Culturali del Comune di Roma, l’Ass.to Piccola e Media Impresa della Regione Lazio, la Provincia di Roma, Confartigianato Alimentazione.

A cura della Federazione Nazionale Alimentazione di Confartigianato il “Dinner Party” di chiusura evento.


Sezioni Premiate

Sezione Cinema: MARIA GRAZIA CUCINOTTA

Sezione Fiction: FRANCESCA CHILLEMI

Sezione Televisione: FABRIZIO FRIZZI

Sezione Giornalismo: UMBERTO MAZZARINI (Direttore VIP)

Sezione Libro: LUIGI POCATERRA

Sezione Media: JOE VIOLANTI

Sezione Arte: CESARE TACCHI

Sezione Moda: LICIA NEGRI (Direttore Fashion TV)

Sezione Teatro: PAOLA PITAGORA

Sezione Musica: ROBERTO GATTO

Sezione Italian Style: ELSA MARTINELLI

 
premio margutta